Settimana SRI: la quarta edizione dal 5 al 18 novembre

Torna anche quest’anno la Settimana SRI, un appuntamento ormai fisso per operatori del settore finanziario, accademici, media e grande pubblico.

Il calendario della quarta edizione si presenta ancora più ricco ed esteso, con undici conferenze in programma dal 5 al 18 novembre – anche quest’anno tutte ad ingresso gratuito – con la partecipazione di partner e promotori di spicco ed il sostegno di grandi gruppi finanziari nazionali ed internazionali. Tra questi, NN Investment Partners, Candriam, Etica SGR, Vigeo e il Gruppo Unipol.
Il programma di quest’anno dimostra come l’investimento sostenibile e responsabile sia un approccio ormai maturo, applicabile trasversalmente a tutte le asset class, e possa costituire la chiave per un rilancio dell’economia italiana in ottica di sostenibilità.
La Settimana si aprirà a Roma il 5 novembre con un evento di taglio istituzionale rivolto ai Soci del Forum e ai rappresentanti delle principali istituzioni finanziarie in Italia: un momento di riflessione per orientare il cambiamento in direzione di una maggiore attenzione agli aspetti di sostenibilità in ambito finanziario. L’evento vedrà il coinvolgimento del Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e dei membri dell’Intergruppo parlamentare per la Finanza Sostenibile.
Si parlerà inoltre di investimento sostenibile nel settore del private equity il 10 novembre, con la presentazione di un manuale sul tema sviluppato insieme ad AIFI e sostenuto da cinque gestori di fondi che investono nel nostro Paese (APE SGR, Mandarin CP, PAI Partners, Quadrivio SGR e Wise SGR).
Sarà, inoltre, affrontato il tema dell’importanza della responsabilità sociale per le aziende, il 12 novembre verranno presentate in Borsa Italiana le Linee Guida sull’engagement per le imprese quotate – un manuale redatto con il supporto di CSR Manager Network ed alcune blue chip italiane, tra cui Terna.
La Settimana si chiuderà a Roma il 18 novembre, con un evento rivolto ad un altro attore chiave del mercato: gli investitori istituzionali. Nell’ambito della conferenza conclusiva sarà presentata il primo benchmark italiano su forme di previdenza complementare e investimenti sostenibili, condotto dal Forum per la Finanza Sostenibile in collaborazione con MEFOP, sul modello del Pension Fund Benchmark di VBDO, il Forum per l’investimento sostenibile olandese.

 

Vi aspettiamo!